Settori

Petrolifero

Nol-Tec Europe vanta nel settore delle raffinerie un’esperienza decennale costantemente rinnovata grazie allo sviluppo e all’implementazione di nuove tecnologie per:

  • Sistemi di ricezione di catalizzatore fresco e additivi nella raffineria;
  • Molteplici soluzioni per la movimentazione: svuotasacconi, svuota sacchi e dispositivi di scarico container e camion con piattaforme ribaltabili;
  • Stoccaggio dei catalizzatori e accessori per tramogge e silos (filtri, Fluidificatori, ecc);
  • Sistemi di aggiunta di co-catalizzatori e catalizzatori nuovi nel rigeneratore FCC;
  • Sistemi di iniezione di additivi per il controllo di agenti inquinanti all’interno del rigeneratore FCC;
  • Miscelazione on site per sistemi multi-additivi;
  • Revamping e manutenzioni programmate per rinnovare impianti esistenti e migliorarne le prestazioni;
  • Sistemi di fluidficazione e scarico per acido pteraftalico (PTA Dischargers M255).

Inoltre Nol-Tec propone esclusivi sistemi con silo mobile per test in campo con catalizzatori o additivi differenti in funzione delle necessità specifiche della raffineria.

Il settore petrolchimico infine vede Nol-Tec Europe leader per applicazioni relative a :

  • Sistemi di movimentazione e dosaggio additivi all’estrusore (Additive Unloading, bag breakers and dosing hoppers).
  • Sistemi di depolverazione per svuota-sacconi e svuota-sacchi (Suction systems)
  • Sistemi di stoccaggio e trasporto di carbon black con tecnologia in fase densa con Air Assist capace di contenere la frazione fine <1% a seguito del trasporto.
  • Sistemi di trasporto in fase densa per pellets plastici con azoto.

 

Applicazione delle Tecnologie Nol-Tec Europe

Molti dei sistemi Nol-Tec Europe realizzati per l’industria petrolifera e le raffinerie sono installati per il trasferimento di catalizzatori nuovi o additivi nel rigeneratore del FCC (Fluid Catalyst Cracker).

Nol-Tec Europe ha creato due design di base per i sistemi di iniezione che sono utilizzati attualmente:

  1. Il primo design (Small Loader) utilizza un propulsore con sistema di dosaggio e pesatura (Gain in Weight) capace di trasportare con precisione i batches richiesti dal processo.
  1. Il secondo Design (Tons Loader) incorpora un propulsore pesato molto più grande riempito da sacconi o barili attraverso un Eiettore Venturi che usa aria compressa per il carico del propulsore e trasferisce gli additivi alla torre di raffinazione. Una valvola di sbocco di materiale è utilizzata per controllare le quantità da iniettare, così come la loro frequenza.

Recentemente Nol-Tec ha sviluppato una tecnologia brevetata con sili mobili fino a 50 m³, dotati di sistema di propulsione pesato, capace di essere posizionato in campo senza necessità di fondamenta e utile sia per test in campo che come unità permanente in pronta consegna.

Tutte le unità possono essere dotate di miscelatore pneumatico per ottenere miscele multi-additivo direttamente in campo e modificarne la composizione a seconda delle necessità giornaliere della raffineria, mediante un unico Loader.

Petrolifero